LA BORSA DEGLI ATTREZZI 2019

borsa_degli_attrezzi

Quest’anno la nostra realtà compie il suo 25° anno di attività. Un primo traguardo importante, che poteva apparire impossibile anche ai soci che hanno dato vita a questa nostra piccola impresa sociale. Un’Utopia iniziale di pochi, divenuta realtà.

La Bottega del Possibile è un’Associazione che ha saputo certamente incidere, nel corso di questo primo quarto di secolo, grazie all’intelligente, appassionata e instancabile opera svolta dalla nostra Presidente Onoraria Mariena Scassellati Sforzolini, sul sistema dei servizi e sull’agire degli operatori. È una realtà riconosciuta a livello nazionale, divenuta punto di riferimento per quanto concerne la cultura della domiciliarità. È stata ed è una realtà che ha inciso sulla cultura dei servizi affinché il sistema potesse orientarsi nel dare preminenza alla domiciliarità. Un patrimonio di idee e di una visione del prendersi cura che appartiene oggi a molti; una pianta che è cresciuta grazie all’impegno e all’attività profusa. Grazie anche al susseguirsi di anno in anno di un programma denominato “La Borsa degli Attrezzi”. Esso rappresenta una sorta di abito che indossa La Bottega del Possibile da 25 anni a questa parte. Un abito sartoriale, in quanto “cucito” da mani che hanno maturato una notevole esperienza sul piano delle politiche sociali e socio-sanitarie. La Borsa degli Attrezzi è frutto di un lavoro collettivo, che coinvolge tutta la nostra struttura, operatori, formatori, docenti, dirigenti di servizi. A tutti loro va il nostro ringraziamento.

Un programma che vogliamo continuare ad offrire a coloro che non rinunciano ad apprendere, ad investire sull’aggiornamento e sulla formazione continua. Pertanto rivolto a tutti gli operatori che riflettono sull’ essere e saper essere, e non solo sul saper fare. Una delle novità di quest’anno è anche rappresentata da un nuovo “filone”, per dare avvio ad un ciclo di seminari che possa offrire momenti di confronto e riflessione sul Senso del prendersi cura dell’Altro, dell’esercitare e svolgere una professione di aiuto che ha bisogno di una forte motivazione e di un nutrimento quotidiano.

La Borsa degli Attrezzi è un nostro contributo per offrire occasioni di incontro, di scambio di esperienze, di riflessione, ricerca, per arricchire la borsa degli attrezzi di ognuno di noi e per entrare in contatto con nuove realtà. Siamo chiamati a confrontarci con una realtà sempre più complessa, la formazione di base non è sufficiente per offrire la strumentazione e la capacità di decodifica dei problemi che si incontrano nei territori e all’interno dei servizi. Dobbiamo saper implementare e arricchire il sapere posseduto con gli strumenti utilizzati, con l’apporto di nuovi contributi e con lo scambio delle esperienze, avvalendoci anche delle discipline che finora sono state ritenute, a volte impropriamente, non attigue al sociale. Un’azione che richiede, ad ognuno di noi, anche la disponibilità di un piccolo investimento per tornare ad imparare.

Il nostro programma coinvolge ogni anno un migliaio di operatori, caregiver, familiari. Esso è formato da un ciclo di seminari che formano un percorso, lungo la traiettoria di un impegno volto sia alla difesa del nostro sistema di welfare universalistico, sostenuto dalla fiscalità generale, sia alla ricerca di elementi di innovazione e di promozione della partecipazione attiva degli operatori, dei beneficiari e della comunità con le sue risorse, al fine di affermare un sistema di welfare assunto da tutti come un Bene Comune. Un sistema questo, che potrà svilupparsi solo se sarà sostenuto da risorse adeguate, ma anche dalla responsabilità, partecipazione e dalla cura di ognuno di noi.

Un invito caloroso a seguirci, a partecipare, ad invitare il proprio collega, ogni seminario siamo certi lascerà il segno.

Noi ce la metteremo tutta e pertanto, vi aspettiamo con il calore e l’abbraccio di “Bottega”.

Il  Presidente Salvatore Rao

borsa_degli_attrezziConsulta ora on-line la sezione dedicata per visualizzare il programma dei prossimi seminari cliccando qui

Iscriviti ora alla Newsletter per tenerti aggiornato sulle attività e sui prossimi seminari.

4biglietti_logo con scritta-mini

Leggi il documento Privacy Policy