Caricamento Eventi

EMPATIA E FIDUCIA PER ENTRARE IN SINTONIA CON L’ANZIANO DISORIENTATO

4° Filone: DOMICILIARITÀ – FRAGILITÀ – NON AUTOSUFFICIENZA
30 settembre 08:30 - 13:00
index
presso:
SALA CONCERIA
Via Conceria 2 , Torino
+ Google Map:

PRESENTAZIONE

Il metodo Validation®, ideato negli anni ’60-’70 dalla gerontologa Naomi Feil, è un metodo di comunicazione per migliorare la relazione con persone con problemi di disorientamento. L’obiettivo è la diminuzione dei disturbi comportamentali e il recupero della dignità e dell’autostima nelle persone affette da demenza. È un approccio relazionale che aiuta a ridurre lo stress, a mantenere la dignità e il benessere dell’anziano ed è basato su un atteggiamento di tipo convalidante, che parte dal presupposto che ciò che l’anziano vive dentro di sé è la sua realtà e va accettata, condivisa e riconosciuta.
Tale metodo viene in particolar modo utilizzato per relazionare con le persone affette da decadimento cognitivo e con disturbi comportamentali, spesso diagnosticati con il morbo di Alzheimer, e permette agli operatori di entrare in sintonia con i ritmi e con il mondo di queste persone.
La Validation si pratica attraverso un atteggiamento non giudicante e aperto al riconoscimento delle emozioni e dei bisogni universali. Il principio di base è che un’emozione riconosciuta e convalidata da una persona di fiducia, diminuisce d’intensità e fa meno male; le persone comunicano di più e si chiudono meno in se stesse rallentando l’ingresso nelle progressive fasi del disorientamento.
Il seminario permette di:
• conoscere l’importanza dell’atteggiamento convalidante per instaurare un rapporto di fiducia con l’anziano affetto da demenza;
• saper riconoscere, prendere sul serio e condividere i suoi bisogni e le sue emozioni;
• individuare le modalità atte ad aumentare l’autostima dell’anziano disorientato, trattandolo da persona adulta degna di stima;
• capire l’inutilità del “far ragionare” le persone che non sono più in grado di farlo e saper entrare nel loro mondo conservando l’autenticità;
• avere un’idea delle fasi della demenza secondo Feil;
• conoscere alcune tecniche verbali con cui rivolgersi all’anziano con problemi di disorientamento;
• capire l’importanza della comunicazione non verbale.

Finalità dell’evento:

Il fenomeno della demenza nelle persone anziane rappresenta una grande sfida non solo per i familiari ma anche per i professionisti dei servizi alla persona. La conoscenza aggiornata e validata delle modalità con cui comunicare e interagire con pazienti affetti da demenza è un elemento determinante ai fini di un’assistenza efficace. Il metodo Validation rappresenta una tecnica di comunicazione meritevole di essere conosciuta e adottata, essendo finalizzata alla gestione dei disturbi del comportamento degli anziani disorientati o affetti da demenza. Il seminario si propone, pertanto, come un primo momento di approfondimento per una conoscenza di una metodologia riconosciuta a livello internazionale, che consente di entrare empaticamente nel mondo dell’anziano stesso.


Per visualizzare la documentazione devi accedere al sito.

ACCEDI ORA AL SITO:


DOCUMENTAZIONE ALLEGATA (presente solo se già disponibile):

Per visualizzare la documentazione devi accedere al sito.

    Details

    Date:
    30 settembre
    Time:
    08:30 - 13:00

    Organizzatore

    Associazione La Bottega del Possibile
    Phone:
    0121/953377

    Luogo

    SALA CONCERIA
    Via Conceria 2 , Torino + Google Map:

    Iscrizione al seminario:

    Seminario 30-09-2019€ 15,00 IVA inclusa
    Il prezzo promozionale di prevendita è valido fino a 20 giorni precedenti alla data del seminario a meno che non sia specificato diversamente nella descrizione. Per usufruire di questa tariffa agevolata è necessario che il pagamento sia effettuato entro e non oltre tale data. Di conseguenza, una volta terminata la promozione, se non fosse ancora stato effettuato il pagamento, sarà necessario corrispondere la tariffa piena.

    Le iscrizioni ai seminari che prevedono il rilascio dei crediti ECM saranno registrate anche sul portale ECM Piemonte dalla segreteria dell'Associazione, passaggio obbligatorio. I dipendenti dell’ASL TO3 dovranno invece seguire la consueta procedura.

    Procedendo all'acquisto del biglietto ti verrà proposta la registrazione al sito per accedere successivamente alla documentazione riservata. Inoltre potrai scegliere il metodo di pagamento che meglio si adatta alle tue esigenze.