Caricamento Eventi
Cerca Eventi

Event Views Navigation

Eventi per 1 gennaio 2015 - 15 settembre 2015

marzo 2015
3° Filone: DOMICILIARITÀ E DISABILITÀ

GLI STATI GENERALI DEI SERVIZI DELLA RETE CCS

RIPENSARE I SERVIZI E "NUOVE SOLUZIONI" PER LE PERSONE DISABILI

DUE RICERCHE E DUE STRUMENTI PER PENSARE I PROSSIMI 10 ANNI

20 marzo 2015 08:00 - 17:00
Aula formativa del Consorzio Cooperative Sociali,
via Einaudi 82, Saccolongo (PD) 35030
+ Google Map:
veneto-seminario-progetto-educativo

PRESENTAZIONE DEL SEMINARIO: Il seminario trova la sua origine e la sua urgenza nella necessità di “fare il punto” attorno alla trasformazione del sistema di welfare che si sta potentemente riversando dentro la quotidianità dei nostri servizi. Ci sembra di essere dentro una specie di “tempesta perfetta”: negli ultimi sei anni i servizi di welfare stanno vivendo una tensione diversa da tutte quelle che ricordiamo nel periodo precedente. La contrazione delle risorse per il welfare rispetto all’emergere di nuovi bisogni…

Per saperne di più »
aprile 2015
4° Filone: DOMICILIARITÀ – FRAGILITÀ – NON AUTOSUFFICIENZA

NUOVI MODELLI DI CURE DOMICILIARI

ESPERIENZE E PROGETTI A CONFRONTO

8 aprile 2015 08:30 - 17:00
Hotel Diplomatic,
via Cernaia, 42, Torino (TO)
+ Google Map:
Ragnatela rossa 8-4

PRESENTAZIONE DEL SEMINARIO: Il Chronic Care Model (CCM) è già sperimentato in altre Regioni italiane. Il CCM è un modello di assistenza sanitaria per pazienti affetti da malattie croniche sviluppato dal Prof. Wagner e dai suoi colleghi del McColl Institute for Healthcare Innovation in California. Il modello propone dei cambiamenti dei sistemi sanitari per favorire il miglioramento della condizione dei malati cronici e suggerisce un approccio “proattivo” degli operatori nei confronti delle persone di cui ci si prende cura, divenendo,…

Per saperne di più »
3° Filone: DOMICILIARITÀ E DISABILITÀ

I DIRITTI DI CITTADINANZA DELLA PERSONA DISABILE TRA INTERDIPENDENZA E AUTONOMIA

21 aprile 2015 08:30 - 17:00
Sala della parrocchia di San Giovanni Battista,
Via Vittorio Emanuele II, 107, BRA 12042
+ Google Map:
sole colorato con scala

PRESENTAZIONE DEL SEMINARIO: È possibile per una persona disabile, soprattutto se parliamo di disabilità intellettiva, diventare realmente adulta? Quali sono i “riti di passaggio” verso la maturità e verso l’acquisizione di uno status sociale maggiormente “responsabile”? Come progettare il futuro, insieme alla famiglia? In continuità con il seminario dello scorso anno, che mirava ad approfondire il “passaggio” dal mondo della scuola alla presa in carico dei servizi sociali, attraverso questo seminario intendiamo ragionare insieme, anche grazie al contributo di esperti…

Per saperne di più »
4° Filone: DOMICILIARITÀ – FRAGILITÀ – NON AUTOSUFFICIENZA

DOPO IL CAFFÈ (ALZHEIMER)

PRENDERSI CURA DI CHI SI PRENDE CURA

PENSARE FUTURO: SERVIZI E INTERVENTI PER SOSTENERE I CAREGIVER
NELLA FATICA DELLA CURA

29 aprile 2015 08:30 - 17:00
ALZHEIMER CAFFÈ – SPAZIO POLIVALENTE “IL BARRITO”,
Via Tepice 23/C , Torino
+ Google Map:
caffe

PRESENTAZIONE DEL SEMINARIO: La nostra Associazione ha sempre prestato attenzione al lavoro di cura svolto dai caregiver. Le patologie dementigene che colpiscono un numero sempre maggiore di anziani, sono state trattate nel corso degli anni in numerosi seminari. Siamo stati attori attivi su alcuni territori promuovendo eventi e progetti relativi a “La Mente Smarrita” che miravano ad informare/formare sia gli operatori, ma anche i caregiver sulla malattia di Alzheimer, sui disturbi del comportamento, sugli strumenti e strategie per comunicare e…

Per saperne di più »
maggio 2015
1° Filone: UN CANTIERE PER UN NUOVO WELFARE: DIRITTI, SALUTE, BENESSERE

INCROCI – CONFINI – ATTRAVERSA-MENTI – PRENDERSI CURA DEGLI SCONFINAMENTI

PER ANDARE OLTRE, CON ALTRI, PER UN WELFARE DI PROSSIMITÀ

19 maggio 2015 08:30 - 17:30
FORCOOP,
Via Gressoney 29 b, Torino
+ Google Map:
5 mani concatenate

PRESENTAZIONE DEL SEMINARIO: Le trasformazioni e la crisi del welfare stanno ridisegnando profondamente il ruolo degli operatori sociali e le relazioni fra soggetti pubblici, no profit e profit. Si moltiplicano le terminologie e i modelli di welfare, ritenendo il Welfare State ormai un fardello da cui liberarsi. Il welfare pubblico rischia di essere relegato ad un ruolo marginale, dove i diritti e le tutele verrebbero assicurati solo per quella parte di popolazione che vive in condizioni di povertà assoluta o…

Per saperne di più »
4° Filone: DOMICILIARITÀ – FRAGILITÀ – NON AUTOSUFFICIENZA

COMUNICARE CON LE PERSONE CON LA “MENTE SMARRITA”

29 maggio 2015 08:30 - 17:00
FORCOOP,
Via Gressoney 29 b, Torino
+ Google Map:
Anziana mento su mano

PRESENTAZIONE DEL SEMINARIO: La persona con la “Mente Smarrita” con l’aggravarsi della malattia, subisce un peggioramento nell’abilità di farsi capire o di capire gli altri, è questa una delle conseguenze che si rilevano tra le più disarmanti da affrontare sia per il malato sia per i familiari o caregiver. Bisogna quindi attrezzarsi già dai primi stadi del sorgere della malattia con una serie di mezzi e tecniche che tentino di migliorare o mantenere più a lungo possibile la reciproca comunicazione.…

Per saperne di più »
giugno 2015
2° Filone: PROFESSIONI NELLA RELAZIONE D'AIUTO

ASSISTENTE SOCIALE: TRA MANDATO PROFESSIONALE E MANDATO ISTITUZIONALE

QUALI COERENZE

IL CODICE DEONTOLOGICO PER RECUPERARE SENSO E ALLEANZE GENERATIVE

9 giugno 2015 08:30 - 17:00
“La Bottega del Possibile”,
Viale Trento 9, Torre Pellice (TO) 10066
+ Google Map:
penna stilografica e tomo

PRESENTAZIONE DEL SEMINARIO: Il Codice deontologico degli Assistenti Sociali è stato emanato per la prima volta nel giugno 1998, oltre ad essere uno strumento che orienta l’azione del professionista, è l’immagine della professione perché contiene in sé i fondamenti valoriali della professione. L’art. 5 del C.D. cita “La professione si fonda sul valore, sulla dignità e sulla unicità di tutte le persone, sul rispetto dei loro diritti universalmente riconosciuti e delle loro qualità originarie quali: libertà, uguaglianza, socialità, solidarietà, partecipazione,…

Per saperne di più »
3° Filone: DOMICILIARITÀ E DISABILITÀ

RETE TRA SERVIZI:

STRATEGIA DI CITTADINANZA PER LA DISABILITÀ

19 giugno 2015 08:30 - 17:00
Hotel Diplomatic,
via Cernaia, 42, Torino (TO)
+ Google Map:
Girasoli su rete

PRESENTAZIONE DEL SEMINARIO: Partendo dall’esperienza compiuta dal gruppo ServizInRete del Chierese, che ha dato vita negli ultimi 4 anni ad una collaborazione fra servizi che si occupano di persone con disabilità, sia dell’ente pubblico sia del privato sociale, per promuovere l’integrazione sociale realizzando nel 2013-2014 il progetto Docere, delectare et movere, si intende promuovere un momento di confronto fra esperienze simili, anche in altri territori e regioni italiane, che abbiano quali elementi comuni: La presenza nell’esperienza di una rete di…

Per saperne di più »
settembre 2015

21° PUNTO D’ASCOLTO SULLA DOMICILIARITÀ

ABITARE NELLA SOLIDARIETÀ CON RECIPROCITÀ E VICINANZA

NUOVE PRATICHE DI SCAMBIO E DI SOSTEGNO ALLA DOMICILIARITÀ

11 settembre 2015 - 12 settembre 2015
Hotel Residence “Villa Glicini”,
Via Val Pellice 68/a, San Secondo di Pinerolo (TO)
+ Google Map:
Immagine punto d'ascolto19

PRESENTAZIONE: Nella attività di programmazione annuale, il Punto d’Ascolto ha sempre rappresentato un appuntamento particolare per la nostra Associazione, poiché è l’evento in cui la comunità, ormai allargata, de “La Bottega del Possibile”, si sofferma per continuare a riflettere sul concetto culturale della Domiciliarità e per attrezzarsi al meglio, attraverso il confronto e lo scambio di esperienze, rispetto alle sfide e alle complessità del nostro tempo, al fine di indirizzare e impegnare, in relazione alla condizione delle persone, il sistema…

Per saperne di più »
4° Filone: DOMICILIARITÀ – FRAGILITÀ – NON AUTOSUFFICIENZA

L’ATTIVITÀ ASSISTENZIALE TRA TECNOLOGIE, ORGANIZZAZIONI E COMUNITÀ

15 settembre 2015 08:30 - 17:00
FORCOOP,
Via Gressoney 29 b, Torino
+ Google Map:
casetta con pietruzze con sfondo verde

PRESENTAZIONE DEL SEMINARIO: Negli anni a venire continueremo a registrare un progressivo invecchiamento della popolazione , con anziani sempre più soli, che avrà un importante impatto sui bisogni di assistenza sanitaria. Si presentano infatti nuovo scenari nell’ambito della cura centrata sulla persona: un progressivo mutamento dello scenario assistenziale socio sanitario, un aumento delle malattie cronico degenerative, la necessità di affrontare bisogni sempre più complessi con prese in carico a lungo termine. A causa della importante riorganizzazione operativa in ambito sanitario…

Per saperne di più »
+ Esporta Lista Eventi