Una casa per l’OSS

Una casa per l’OSS 

 vuole essere:

  • un tempo e un luogo per pensare, per ascoltare, per farsi ascoltare
  • un incontro tra esperienze
  • un confronto con gli altri nella relazione
  • uno spazio per raccontare il lavoro di cura
  • un’opportunità per evidenziare i problemi costruendo insieme “la speranza di futuro” a servizio della persona più debole
  • un cantiere di RICERCA-AZIONE che rassicura
Una casa per l’OSS, attiva nel Paese i PUNTI CASA OSS.

Punti casa oss:

Torino:

Nella città sono previsti (già attivi) due “punti” uno presso l’agenzia di Formazione SFEP della città di Torino, in via Cellini 14 e l’altra presso Forcoop in Via Gressoney.

Savona:

Leggi l’articolo dell’inaugurazione della nuova casa OSS